Il link è stato inviato alla tua email.

Impossibile inviare il link alla mail indicata. Si prega di controllare la email.

Missing captcha code. Please check whether your browser is not blocking reCAPTCHA.

Invalid captcha code. Please try again.

GEO5

BIM per la Geotecnica

Il Building Information Modeling (BIM) consente a persone, processi e strumenti di lavorare insieme efficacemente per tutta la durata del progetto. I principi BIM possono essere applicati anche in geologia e geotecnica quindi vediamo sicuramente il futuro nel BIM e lo supportiamo pienamente.

Riteniamo che i seguenti tre passaggi siano alla base del lavoro BIM:

Prova il Software GEO5.
Gratuitamente.

Workflow
Archiviazione ed elaborazione di dati e modelli
per tutta la durata della vita della struttura – iniziando dalla fase di prima progettazione, costruzione, fino alla manutenzione

Connessione
Possibilità di condividere i dati tra tutti i sistemi che lavorano con BIM

Modellazione 4D
Modello 3D di una struttura con cambiamenti graduali nel tempo

Workflow

Parte fondamentale del nostro approccio al BIM è il software di Stratigrafia con tutti i suoi moduli. Nel software, iniziamo con la raccolta di informazioni, dei dati della posizione e continuiamo a creare un modello 3D. Un flusso di lavoro, ad esempio, può prevedere:

  • Caricamento delle carte attuali e/o storiche
  • Caricamento dei punti nel terreno analizzati
  • Caricamento di perforazioni e prove in situ da fonti pubbliche online
  • Definizione dell'indagine del situ pianificata e invio dei dati a un dispositivo mobile
  • Caricamento dei dati sull'indagine del sito dal dispositivo mobile, caricamento di immagini e video
  • Correzione di perforazioni e prove in situ, creazione di un report sull'indagine geologica
  • Caricamento di dati da laboratorio
  • Definizione dei profili del terreno dall’interpretazione delle prove
  • Creazione di tipi geotecnici di suoli e rocce
  • Creazione di sezioni geologiche e diagrammi fence
  • Creazione del modello 3D dalle sezioni geologiche
  • Calcolo dei parametri geotecnici con l’utilizzo del modello
  • Esportazione verso altri programmi per i calcoli geotecnici del modello 3D, dei profili del terreno e delle sezioni geologiche

Carte geologiche dell’area

Colonne stratigrafiche e Prove in Situ

Modello Digitale del Terreno

Connessione

I programmi GEO5 non sono solo in grado di comunicare tra loro, ma anche con molti altri programmi esterni.

  • Importazione ed Esportazione di tabelle e file di testo di vari tipi (XLSX, ODS, TXT)
  • Importazione dati da formati speciali (es. prove in situ – CPT, DMT, SPT, …)
  • Importazione di oggetti creati in altri programmi (DXF, DWG, LandXML)
  • Utilizzo di standard internazionali (AGS e in futuro DIGGS)
  • Condivisione di i dati in formati standard in altri programmi (DXF, DWG, IFC, LandXML, XLSX, ODS)

Importazione dati DXF

Esportazione IFC dal programma

Export to AutoCAD

Modellazione 4D

  • la base della modellazione è la creazione di un modello 3D del terreno, che viene quindi utilizzato per ulteriore modellazione
  • Con le diverse fasi di costruzione, è possibile modellare Scavi e Riporti o aggiungere oggetti (strutture)
  • Nei singoli programmi GEO5, è anche possibile modellare l’avanzamento della costruzione

Modellazione 3D del terreno

Movimento terra

Il BIM offre principalmente un grande risparmio di tempo e l'archiviazione di tutti i dati in un’unica sede. In maniera chiara è archiviata la modalità con cui sono stati elaborati i dati, come sono stati semplificati e interpretati.

Altre testimonianze

Prova il Software GEO5.
Gratuitamente.

Il software non funzionerà su dispositivi mobili. Possiamo tuttavia inviarti un link per il download alla tua email.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Ottieni i prezzi calcolati nel nostro Shop o contattaci.